giovedì, luglio 31, 2008

UNDER the SEA...



3 commenti:

Mr.Storm ha detto...

ho cercato su google immagini "fila supermercato" ed è cicciato fuori un tuoi disegno... mah...
vabè un saluto.. ;o)

Anonimo ha detto...

Quando piombi nella disperazione più cupa,
ti si offre l'opportunità di scoprire la tua vera natura.
Proprio come i sogni prendono vita quando meno te lo aspetti,
così accade per le risposte ai dubbi che non riesci a risolvere.
Lascia che il tuo istinto
tracci la rotta per la saggezza,
e fà che le tue paure siano sconfitte dalla speranza.

Da IL DELFINO S. Bambarén

Un bacetto. Pata.

sagittario ha detto...

Questo disegno era un favore che ti volevo chiedere. Ti avrei chiesto proprio questo. La ragione è che sono tanti anni che i miei sogni, quasi tutti, avvengono sotto il mare; la ragione non la conosco e ho provato più volte a cercare di capire.L'unica persona che in quanto psichiatra specializzata nello studio dei sogni, mi ha detto che preferiva no dirmene la ragione.
e mi darai il permesso vorrei salvara sia nel blog privato ssismims. In quello pubblico farei rifetìrimento con link al tuo blog. Non so da quanto esattamnte è nata questa costante nei sogni che faccio, ma scendo più in profondità con tutti i sensie è una realtà che vivo emotivamente anche nell'asseodante silenzio del "fondo" del mare. Cedo che aprirò un terzo blog dedicato ai disegni e ai disegnatori che troverò sul web. Ti farò sapere. Intanto mi fermo qui peer staera. Ho tante cose ancora da vedre e gustare, Questa intenzione è cresciuta incosapevomente e si è dichiarata palesemente alla vista di questo disegno. Ciao Anita