giovedì, febbraio 23, 2012

Meccanico dell'Anima

L'originale è a penna blu, 
disegnato un paio di anni fa sul treno, 
il solito viaggio Roma Jesi.
Qui trattato al computer.
 

Nessun commento: